Scritto da 7:11 pm Salute

Bambino con la malattia delle «ossa di vetro» cammina per la prima volta a 11 anni

Il piccolo è potuto rimanere in posizione eretta dopo 4 operazioni e una lunga riabilitazione. Usate stampe 3D e chiodi telescopici all’ospedale Meyer: «Soddisfatti, ma il bimbo ha malattia complessa, che andrà avanti»

(Visited 1 times, 1 visits today)
Chiudi
Generated by Feedzy