Scritto da 9:03 am Salute

Davanti allo schermo (quasi) come di fronte allo psicanalista

Guardare un film, soprattutto d’autore, costringe a un’operazione di introspezione che ha diverse analogie con le sedute dal terapeuta. Lo spettatore è costretto a trovare risposte alle proprie emozioni che fanno fatica ad emergere nella quotidianità

(Visited 21 times, 1 visits today)
Chiudi
Generated by Feedzy